TG5: la camorra si aspetta grandi cose da Cavani

TG5: la camorra ora si aspetta grandi cose da Cavani

riprovevole servizio sul ritrovamento dell’orologio di Soledad

Indegno! Lo scippo alla compagna di Ibrahimovic ha dimostrato che Parigi è insidiosa quanto Napoli ma a qualcuno questo non è chiaro e non vede l’ora di metterci dell’altro. Nell’edizione delle 13:00 del TG5 delle di Domenica 5 Agosto è andato in onda un servizio firmato da Giulio De Gennaro circa il ritrovamento dell’orologio di Soledad Cavani in uno stabile di Fuorigrotta. De Gennaro ipotizza che a Parigi la borsa della compagna di Ibrahimovic non verrà ritrovata perchè non c’è una mafia locale che possa prendere a cuore la faccenda e sostiene viceversa che a Cavani sia andata meglio perchè è la camorra ad essersi attivata affinché lo riavesse. Vero o no, le chiusura è agghiacciante, un finale tutto ad effetto che insinua scenari francamente fuori luogo e tutti da stigmatizzare. «E ora, vista l’evidente passione calcistica del boss locale, Cavani è meglio che cominci ad allenarsi… la camorra si aspetta grandi cose da lui». Il giornalista ricama e fa intendere che il bomber del Napoli è “debitore” di un favore ed è meglio che lo ricambi da par suo. L’avvertimento lo fa lui! Vomitevole per un telegiornale nazionale che infanga Napoli con una semplicità ineffabile e mina, incurante, la serenità della famiglia del calciatore senza uno straccio di prova.
Chi lo desidera, può far pervenire prtotesta a redazionetg5@mediaset.it

guarda il servizio

4 pensieri su “TG5: la camorra si aspetta grandi cose da Cavani

  1. lo dovrebbero leggere tutti quei tifosi del Napoli che fanno l’abbonamento a mediaset ,solo per sentirsi Auriemma.

    Questa e’ la mail che ho inviato

    a riguardo del vostro servizio ,sul recupero dell’orologio di Solitad  Cavani, andato in onda nell’edizione delle 13:00 del TG5 delle di Domenica 5 Agosto,a firma di Giulio De Gennaro,

    non posso che augurare alla vostra pietosa televisione, un buon e immediato fallimento,dato che siete sulla buona strada ,tra licenziamenti e mancati ricavi.

    Forse sono proprio alcune aziende che devono ringraziare certe organizzazioni criminali, perché senza di esse,nemmeno nascevano.

    Come buona parte d’italia sa (e tra poco sarà di pubblico dominio) come certi imprenditori meneghini debbano tutta la loro riconoscenza alla mafia e al riciclaggio di denaro mafioso.

    Cose che il vostro giornalista Giulio De Gennaro (famoso per le sue impappinate durate i collegamenti),essendo figlio di Gianni De Gennaro, e quindi, avendo sangue meridionale dovrebbe conoscere meglio dell’orologio di Solitad.

    Non guardo mediaset da anni, e al momento del vostro fallimento,sarò li a brindare !!!

    Franco Lopez

  2. stavo pensando già a cambiare mediaset per sky, dovuto al cattivo segnale al digitale terrestre, ora non ho dubbi, MEDIASET SEI UNA LADRA BUGIARDA, e pensa a quel c……. di Berlusconi e al resto del governo, loro sono i capi camorra. VERGOGNA

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...