Il video della dichiarazione shock di Rampulla

Il video della dichiarazione shock di Rampulla
ma Francesco Gullo fa anche peggio

La “rumorosa” riflessione in diretta nazionale di Michelangelo Rampulla a 7Gold, denunciata da questa fonte, ha scatenato le accuse. L’ex portiere, a cui va comunque dato atto di aver comunque ritenuta giusta la decisione di rinviare la partita Napoli-Juventus, è stato incalzato dalle radio napoletane alle quali ha dichiarato che le sue parole erano state trascritte male e di essere stato frainteso.
Non è dunque per accanimento ma per amore della verità che vanno proposte le parole di Rampulla tratte dalla registrazione della trasmissione, dalle quali si può evincere che hanno spiazzato i presenti e generato risate ambigue, al punto che egli stesso è piombato in un imbarazzo evidente accompagnato dalla costernazione di Tiziano Crudeli.
Rampulla si è dimostrato prevenuto ma, ribadendo che era nella schiera dei difensori della scelta del rinvio dell’incontro di calcio, non lascia meno interdetti della malafede di tale Francesco Gullo, ex partecipante del reality “Campioni”, che durante la trasmissione non ha fatto altro che dare sfoggio della sua anti-napoletanità tenuta a freno senza risultati dalla conduttrice Giovanna Martini. Solo quando resosi conto di aver esagerato (il parterre gli consigliava con ironia di non recarsi più a Napoli), ha provato a dichiarare il suo amore per Napoli… con falsità fin troppo evidenziata con sorrisini e sottolineata dai commenti fuori campo.
Cercare notizie di Francesco Gullo si può sul web. E si approda alle pagine del reality a cui partecipò dalle quali
si legge nel suo profilo che “è stato protagonista di uno scandalo all’interno del gruppo a causa delle false dichiarazioni sulla sua presenza in Champions. E’ il pagliaccio del gruppo: racconta bugie!”.

6 thoughts on “Il video della dichiarazione shock di Rampulla

  1. Pazzesco!!!
    Ma che vuoi dire, a questo punto, se non che, credo, non possiamo più stare qui a piangerci addosso per i vari giorgio bocca, savini, villaggio, cruciani e quanti altri abbiamo già subito.
    Sono convinto che Angelo Forgione, che già tanto sta facendo, debba armarsi di coraggio e fare un passo in avanti.
    Non sono bravo in internet ma, mi pare di capire, questo blog colga il favore di 14.680 persone; è un buon numero, in considerazione anche del fatto che esso coinvolge la sola rete.
    Adesso, col coordinamento di Forgione, queste quattordicimila persone, noi, potremmo andare a costituire una associazione, apolitica, avente il solo scopo di tutelare l’immagine della nostra Città e del Sud in generale.
    Il versamento di una quota associativa ci potrebbe consentire le risorse per reagire fattivamente agli episodi offensivi e lesivi con lo strumento della querela.
    Ci consentirebbe, inoltre, di acquistare spazi, e quindi voce e visibilità, su qualche emittente televisiva locale sì da superare i limiti della rete; mettere su un programma tipo il “Tormentone di Angelo Manna”, messo in onda negli anni settanta dall’emittente Canale21, e che tanto appassionò i napoletani che avevano orgoglio e dignità.
    Purtroppo i grandi giornali napoletani, non so se per indirizzo editoriale o per pura insensibilità, rimangono inani di fronte a questi episodi che a noi, invece, fanno salire la pressione a mille e, quindi, se non ci inventiamo qualcosa di concreto noi stessi non approderemo mai a nulla.
    E’ una proposta che lancio e che, spero, possa trovare il favore di Angelo e della maggior parte di noi che amiamo la nostra Città e che seguiamo questo blog ai quali, gentilmente, chiedo voler dare riscontro sì da poterne capire la fattibilità, dopodichè il cerino acceso passerebbe nella mani di Angelo.
    Saluti
    Walter

    PS.: sono rimasto colpito dalla grande quantità riscontri al post su vilaggio a differenza di tanti altri, precedenti, aventi anche maggior valenza offensiva; non ne ho capito il motivo.

  2. Pingback: Il corriere del Napoli » Video: Rampulla e Gullo shock, la risposta

  3. Ma daaai,per favore….Tutti si sono accorti che rinviare quella partita è stata un’assurdità… Poi non dico che sia successo perchè De Laurentis è amicone di De Magistris o altre cose…E’ stata semplicemente una decisione troppo affrettata,anche perchè dalle 12 il tempo era migliorato e qualsiasi sito di meteo dava bel tempo per pomeriggio e sera…E non venitemi a parlare del morto,uno a cui è caduto un albero in testa,suvvia.. E’ stata una decisione assolutamente errata e punto..poi ovviamente mi dissocio da discorsi razzisti o idioti che si sono visti nel video..

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...